Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
20 Maggio 2019
LA RIVISTA MENSILE
archivio riviste pubblicateScopri e leggi gratuitamente
tutti i numeri pubblicati QUI


Naviga all'interno
di Periodico italiano magazine. Cerca gli articoli che più ti interessano
all'interno delle diverse sezioni

>>>


richiedi la newsletter settimanale




LEGGI ANCHE
laici.it





  • di Valentina Cirilli Hofesh Schechter: "La vita si affronta con grandioso sarcasmo"

    Intervista al geniale coreografo israeliano reduce dal grande successo planetario del suo capolavoro, ‘Grand Finale’, andato in scena sui palcoscenici di tutto il mondo

    Prosegue il lungo tour dell’ultimo straordinario lavoro del coreografo di fama internazionale, Hofesh Shechter, intitolato ‘Grand finale’, andato in scena sui palcoscenici di tutto il mondo. Uno stupefacente esercizio espressivo, a metà strada tra danza, live concert e teatro. Dopo aver salutato l’Italia con la sua applauditissima apparizione a ‘Romaeuropa’, la ‘Schetcher’s boundary breaking dance company’ - fondata nel 2008 a Brighton dall’omonimo danzatore israeliano – ha raggiunto il ‘Bluma Appel Theatre’ di Toronto ed è rientrata in Europa alla volta del Forum di Monaco, passando per l’Adelaide Festival of Arts in Australia. La ritroveremo il 19 maggio prossimo all’International May Festival di Wiesbaden, in Germania, di ritorno dal ‘Brighton Festival’ britannico.

    Un gruppo di insegnanti si sono costituiti in un movimento spontaneo finalizzato a garantire il principio di trasparenza e quello del merito nei concorsi per dirigenti scolastici dopo una prova che ha provocato un esposto presentato presso la procura della Repubblica di Roma

    Concorsone.jpg

    Un gruppo di docenti che hanno sostenuto la prova scritta del corso-concorso per Dirigenti scolastici (DDG 1259/2017) si sono organizzati in un movimento spontaneo, chiamato ‘Trasparenza e merito’, in seguito ad alcune problematicità rilevate nelle prove. In particolare:

    1) la procedura e i meccanismi di abbinamento delle prove scritte dei singoli candidati alle commissioni non sono state formalizzate.

    Sul fronte della creatività artistica, i discendenti del popolo Inca trovano un evidente sintonia con una metropoli carica di Storia come la ‘città eterna’, stimolando uno scambio culturale spontaneo, quasi immediato, tra due popoli che hanno raggiunto, nell’antichità, un livello di maestosità che ancora oggi stupisce
    Il percorso urbano e poetico di un uomo tra le cose di ogni giorno: uno sguardo nudo e crudo nei confronti della nostra realtà quotidiana, vincitore del concorso letterario 'Metropoli in versi', organizzato dalla Phoenix associazione culturale in collaborazione con l'Upter e la rivista 'Periodico italiano magazine'
    Un’esibizione che ci ha lasciati a bocca aperta, nella convinzione di aver incontrato il mitico gruppo degli anni ’70 della musica melodica italiana e l’inconfondibile voce in falsetto di Nick Luciani: una perfomance che è quasi riuscita a bloccare il traffico di viale Marconi




    CULTURA

    La continuità della tradizione artistica in Italia tra antico e moderno
    La tradizione artistica italiana deve molte delle sue radici alla storia e alle consuetudini che contraddistinguono ‘il bel paese’. Ancora oggi sono tantissime le manifestazioni artistiche che rivisitano i capolavori di una volta con un tocco moderno, offrendo al grande pubblico un risultato notevole e accattivante: il giusto equilibrio tra passato e attualità, per continuare a stupire e ad appassionare Leggi l'articolo

    ARTE

    'Ultrareale' la personale di Giampiero Abate al Margutta Home
    Dal 21 maggio al 7 giugno gli spazi di Margutta Home ospitano la personale dell’artista romano che presenta cinque lavori inediti, realizzati con la tecnica dell’acrilico ad aerografo su tela, partendo da cinque solidi platonici Leggi l'articolo



    Teatro Trastevere

    Il neorealismo civile di 'Accattone' diventa estetismo pop
    Ancora una volta, il Teatro Trastevere si segnala per il suo ottimo ‘cartellone’ di stagione con una versione teatrale del capolavoro di Pier Paolo Pasolini, riadattato e diretto da Enrico Maria Carraro Moda e portato in scena nei giorni scorsi dall’associazione culturale ‘i Nani Nani’  Leggi l'articolo

    http://www.autopezzistore.it/



    Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
    Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
    EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale