Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
21 Ottobre 2019

Numero 23 Dicembre 2016

Condividi
Numero 23 Dicembre 2016

Cari amici lettori, eccoci al nostro appuntamento con la rivista sfogliabile. Come sempre, interviste e news dal mondo della cultura da leggere, commentare e condividere. La nostra copertina è dedicata aile novità in atto in campo medico-scientifico. Diagnosi da remoto e chirurgia robotica: lo sviluppo viaggia sulle reti 5G e rivoluziona la pratica medica. Buona lettura.

Vi ricordiamo che abbiamo creato un indirizzo mail (posta@periodicoitalianomagazine.it) al quale potete indirizzare lettere, materiali e suggerimenti. 

STORIA DI COPERTINA
Quando il medico non garantisce la cura

Intelligenza artificiale a fianco dei chirurghi, robot che aiutano bambini con autismo, database per migliorare la qualità della vita dei malati di Parkinson, iPad per non vedenti. Il futuro è già entrato negli ospedali.  “Le cellule del naso possono essere utilizzate per riparare i danni alle articolazioni del ginocchio”; “la lotta all’osteoporosi viaggia nello spazio”: ogni giorno si leggono notizie sul mondo della ricerca medica che ci fanno ben sperare sulla qualità della nostra vecchiaia. Ma come possiamo non rimanere esterefatti di fronte alle notizie di cronaca che parlano di una sanità fatta di ‘angeli della morte’, cartelle cliniche modificate dai dottori in corsia per non dover allungare l’orario di lavoro e ginecologi che ‘obiettano’ (secondo chissà quale coscienza) di fronte a un’emergenza fetale?
Si pensa sempre che la malasanità sia un fatto economico, ma qui la mancanza di risorse è soppiantata dall’assenza di scrupoli.
Nel nostro primo piano parliamo di farmaci intelligenti, di una ricerca medica che punta all’eccelllenza clinica e alla migliore cura dei pazienti. Ma ci chiediamo che cosa si faccia per curare il sistema lavoro, che è chiaramente ‘disattento’ sull’operato delle persone alle quali affidiamo la nostra salute. Nessuno controlla e chi ‘vede’ fa finta di niente, in cambio di un favore o una promozione. La ricerca fa continui passi in avanti, ma l’essere umano, purtroppo, sta retrocedendo allo stadio animale.


LA RIVISTA SFOGLIABILE (clicca e sfoglia)

issuu23_2016.jpg

 

 SCARICA LA RIVISTA SUL TUO COMPUTER freccia3.jpg Download numero 23

 

Se ti è piaciuta la nostra rivista

richiedi la newsletter settimanale

riceverai gratuitamente le nuove pubblicazioni di Periodico italiano magazine

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale