Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
21 Novembre 2017

Ri-Evolution

12 Luglio 2013
di Francesca Buffo
Ri-Evolution

La rivoluzione di Eva rivendica una 'risposta di senso' nei confronti di un certo mondo femminile, che in virtù di una sicurezza economica diventa oggetto di consumo. C'è chi sta sotto una scrivania pur di ottenere una sedia (definizione intesa come dispregiativo di poltrona, in quanto totalmente immeritata) o una vita agiata.

Ballarò

12 Luglio 2013
di Clelia Moscariello
Ballarò

La storica piazzetta palermitana è crocevia di commerci, traffici e personaggi, maestri nell'arte di arrangiarsi. Ogni fatto può essere trasformato in 'storia', in un sistema dove la storia è sempre uguale a se stessa. Così, con la leggerezza del cantastorie, vengono narrati episodi di mafia a un pubblico che 'sa' ma non vuole sapere; a una Sicilia 'corrotta' che si fa corrompere (dove il pizzo è storicamente  'offrire da bere agli amici' per festeggiare il proprio successo); a una memoria storica edulcorata che dimentica le vite civili sacrificate durante i bombardamenti degli alleati americani.

Monodia

12 Luglio 2013
di Francesca Buffo
Monodia

La donna del sud, che resta figlia e che, di fronte alle imposizioni di un sistema maschile e violento, si rifugia neli'io bambino. In un lungo monologo, non sempre efficace, Raffaella D'Angelo alterna la cruda lucidità a momenti di 'grottesco' infantilismo. Un delirio che sfugge a una realtà tragicamente predefinita dal contesto sociale, con un gesto estremo: l'omicidio.

Walking notav

12 Luglio 2013
di Carla De Leo

Un ragazzo di 26 anni, un giovane come tanti che, schiavo dei perbenismi e dei tabù familiari di impronta borghese, osserva la società in cui vive e sente che è giunto il momento, nella vita, di agire, di fare qualcosa di grande e di utile, di provare a cambiare il corso degli eventi imposti da un potere ‘cieco’.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale