Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
28 Aprile 2017

Il Manifesto per la conoscenza e l'integrazione in Europa

12 Aprile 2017
di Fabrizio Federici

Co-mai, il movimento ‘Uniti per unire’ e la Confederazione internazionale #Cristianinmoschea presentano i dati della loro ricerca su immigrazione, islam e velo, proponendo una serie di princìpi e obiettivi

Foad_e_Rami.jpg

Un grande impegno comune per la pace mondiale, intesa nello spirito della 'Populorum progressio' di Paolo VI e dell’ultima enciclica di Papa Francesco, ‘Evangeli Gaudium’, in quanto creazione di un nuovo assetto solidale ed ecosostenibile, attraverso un continuo dialogo fra religioni e culture diverse, da portare avanti anche con periodici momenti d'incontro e verifica.

Quell'islam che ha deciso di laicizzarsi

16 Settembre 2016
di Fabrizio Federici
Quell'islam che ha deciso di laicizzarsi

Cristiani in moschea: un evento riuscito e, finalmente, una 'buona idea' contro terrorismo, integralismo e intolleranza, per una società laica, inclusiva, moderna

"Ha vinto l'Italia, hanno vinto gli italiani di tutte le religioni e di tutte le provenienze, i cristiani, i musulmani e i laici che credono nell'apertura e non nella chiusura.

#Cristiani in moschea

5 Settembre 2016
di Fabrizio Federici
#Cristiani in moschea

Le Co-Mai e ‘Uniti per unire’ a Papa Francesco: “L’11 settembre insieme per la pace nelle moschee d’Italia”

"Le Co-mai e 'Uniti per Unire' invitano Papa  Francesco a rispondere all'appello #Cristianinmoschea: per la data significativa dell'11 settembre, un giorno prima della festività islamica dell'Eid che, ricordando l'episodio citato nella Bibbia, quello di Abramo disposto a sacrificare a Dio suo figlio Isacco, celebra i valori della fede e della piena sottomissione a Dio, essenziali per l'Islam, chiediamo alle moschee d'Italia di aprire le porte ai visitatori cristiani e laici dalle 17 alle 20, per condividere con loro questa festività con un invito alla pace e alla conoscenza rivolto a tutte le religioni.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale