Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
22 Febbraio 2020

Numero 53 Gennaio-Febbraio 2020

Condividi
Numero 53 Gennaio-Febbraio 2020

Ecco il nuovo numero di Periodico italiano magazine. Questo mese parliamo di Ufo: siamo soli nell’universo? E gli extraterrestri esistono? Se veramente siamo di fronte a civiltà aliene superavanzate con la capacità di viaggiare attraverso le galassie e contattare pianeti lontani, perché non ne abbiamo sentito parlare? Insomma, dove sono tutti quanti? Un numero dedicato alle numerose tesi sull’esistenza degli extraterrestri. Buona lettura a tutti!

Vi ricordiamo che abbiamo creato un indirizzo mail (posta@periodicoitalianomagazine.it) al quale potete indirizzare lettere, materiali e suggerimenti. 

STORIA DI COPERTINA
Forse ci hanno trovati, ma non gli siamo piaciuti

Grazie alla creatività di scrittori, autori cinematografici e registi, il nostro immagginario collettivo viene costantemente alimentato da nuove ipotesi sull’esistenza di civiltà aliene e di altri mondi abitabili. Un filone fantascientifico che, negli anni, si è evoluto parallelamente alla Storia, dal concetto ‘alieni-invasori’, a quello della grande unione interstellare di Star Trek, fino alla ricerca di nuovi pianeti abitabili a causa del disastro ambientale avvenuto sulla Terra (Lost in the space). Naturalmente, il cinema ha tutta una serie di strumenti scenografici e tecnologici per emozionarci e rendere credibili, a tal punto da farceli amare, ‘personaggi’ extraterrestri totalmente diversi da noi. Il tenerissimo E.T. ancora oggi ci rende emotivamente ‘vulnerabili’ davanti allo schermo. Ma se volesimo considerare obiettivamente la questione, non ci sarebbero dubbi: la nostra civiltà non è ancora così avanzata (sia tecnologicamente, sia culturalmente) da essere pronta a confrontarsi con altre forme di vita (e di intelligenza). Può darsi che gli oggetti volanti che appaiono nei nostri cieli provengano realmente da altri mondi. E già di per sé, questo vorrebbe dire che la loro civiltà dispone di tecnologie molto più avanzate delle nostre. Può darsi che ci stiano osservando da molti secoli. Ma siamo onesti: se ci vedessimo dal di fuori, noi cosa vedremmo? Un pianeta che sta andando in rovina, una società ancora divisa da disuguaglianze, intolleranza e guerre. È chiaro che non siamo avvicinabili. Come dargli torto?


LA RIVISTA SFOGLIABILE (clicca e sfoglia)

 

issuu53_2020.jpg

 

 SCARICA LA RIVISTA SUL TUO COMPUTER freccia3.jpg Download numero 53

 

Se ti è piaciuta la nostra rivista

richiedi la newsletter settimanale

riceverai gratuitamente le nuove pubblicazioni di Periodico italiano magazine

Abitiamo ciò che conosciamo


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale