Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
17 Luglio 2024

Claudia Conte e Max Giusti sostengono la comunità di Sant'Egidio

di Iulia Greco
Condividi
Claudia Conte e Max Giusti sostengono la comunità di Sant'Egidio

In questi giorni natalizi, viveri e raccolta fondi a favore dei più poveri in uno sforzo collettivo che ha coinvolto oltre 70 Paesi in tutto il mondo, di tutti i continenti: oltre 200 mila persone si sono sedute a tavola per condividere il Natale e festeggiare insieme con coloro che si trovano soli o in condizioni di fragilità

In questi giorni di Natale, l'attivista Claudia Conte, da sempre attenta alle questioni sociali e vicina alle necessità dei più vulnerabili, è tornata nella Comunità di Sant’Egidio. In questo periodo, infatti, la Comunità ha organizzato numerosi pranzi di Natale con i poveri: un'iniziativa che ha visto coinvolti oltre 70 Paesi in tutto il mondo e di tutti i continenti. Oltre 200 mila persone si sono sedute a tavola con i volontari di Sant'Egidio, per condividere il Natale e festeggiare insieme con coloro che si trovano soli o in condizioni di fragilità.
“SonClaudia_e_Max.jpgo contenta”, ha detto Claudia Conte, “di essere tornata a trovare gli amici ospiti del Buon Pastore, antico monastero nel quartiere romano di Trastevere. Insieme alle giovani donne volontarie della Comunità abbiamo portato regali di Natale e panettoni donati da Vanni, storico bar di Roma. E’ importante che ognuno di noi dia il proprio contributo”, ha concluso l’attivista, scrittrice e giornalista, “con l’obiettivo di arginare la solitudine e l’alienazione per riportare in primo piano l’amicizia e la vicinanza, che sono i tratti distintivi dell’operato della Comunità”. Anche il conduttore e attore, Max Giusti, si è detto “vicino, da anni, alla Comunità di Sant’Egidio. Appena Claudia mi ha chiamato, abbiamo subito convogliato le nostre energie nello stesso obiettivo. Bastano piccolissimi gesti, come inviare un sms o fare una telefonata al 45586”, ha sottolineato l'artista, “per donare a chi ne ha più bisogno il calore di una famiglia, un pranzo e dei regali nel giorno di Natale“. La Comunità di Sant'Egidio, che opera presso il complesso del Buon Pastore nel quartiere Trastevere, in Roma, da quasi tre anni (gennaio 2020) accoglie persone senza fissa dimora, contribuendo così a offrire loro rifugio e sostegno, a far ritrovare legami familiari ai senzatetto, a ristabilire fiducia nell'umanità, a offrire una speranza di rinascita.
Claudia_volontarie.jpg

QUI SOPRA: CLAUDIA CONTE CON LE VOLONTARIE DELLA COMUNITA' DI SANT'EGIDIO

AL CENTRO: UNO SCATTO AL VOLO CON L'ATTORE MAX GIUSTI

IN APERTURA: LA GIORNALISTA MENTRE LANCIA IL SUO APPELLO PER LA RACCOLTA FONDI PER I POVERI


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale