Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
19 Novembre 2019

I nuovi 'trend' dell'autunno-inverno 2019/2020

di Michela Diamanti
Condividi
I nuovi 'trend' dell'autunno-inverno 2019/2020

Resistono le stampe animalier, dallo stile minimal classico e rigoroso, ai colori sgargianti per gli abiti, pelle a colori e pioggia di cristalli su tessuti e accessori

Cosa andrà di moda in questo autunno 2019? Tutto e il contrario di tutto. Mai come negli ultimi anni, direttamente dalle passerelle dei più noti stilisti giungono a noi 'comuni mortali' proposte variegate e, a volte, sempre più 'strampalate', affiancate quest'anno da uno stile minimal classico e rigoroso, quasi a voler ristabilire l'ordine tra le infinite e stravaganti proposte della moda. Le 'fashion victim' sono salve e noi tiriamo un sospiro di sollievo, perchè sappiamo bene che potremo continuare a indossare i capi classici per molti anni a venire e, magari, (perchè no?) 'riciclare' qualche vestito vintage. L'universo del fashion system affascina e seduce, emoziona e, alle volte, ci proietta in un mondo incantato, fatto di luci, colori e abiti da sogno, innumerevoli stili da guardare, ammirare, copiare o ignorare in totale libertà. Perchè sembra che il messaggio di quest'anno sia proprio questo, orientarsi nel modo giusto, con un occhio alle nuove tendenze, ma seguendo sempre e solo uno stile, unico e inconfondibile: il proprio. Abbiamo voluto riassumere le principali tendenze che arrivano direttamente dalle sfilate di New York, Londra, Milano e Parigi, vediamo quali sono le più popolari:

Colori, tessuti, stampe, applicazioni e fantasie
Appariscenti, audaci e dal carattere deciso, tra i principali colori visti alle sfilate: il giallo, il rosso nelle sue varianti merlot e ciliegia, il rosa shocking, il viola, il verde in tutte le sue declinazioni, il blu elettrico e l'arancio, da sfoggiare in ‘total look’ dall'abito agli accessori (calzature comprese), per uno stile dal forte impatto visivo. L'altra faccia della medaglia delle tendenze cromatiche è rappresentata dai colori naturali. Tra le declinazioni più in voga troviamo: il beige, il cuoio, il cammello e, a seguire, il bianco, il nero, il grigio e l'intramontabile blu:

la tendenza animalcappotto_cammello.jpgier, che negli ultimi anni ha 'selvaggiamente' contagiato l'universo fashion, non conosce battute d'arresto e continua a dominare le passerelle. Le stampe, maculate, tigrate o zebrate nelle loro declinazioni più 'sobrie', divengono chic e conquistano anche le più 'conservatrici';

stampe a fiori, soprattutto di rose che 'sbocciano' in un trionfo di colori, discrete e delicate, dallo stile romantico e femminile o grandi e irriverenti dallo stile deciso e trendy;

lettering: loghi e firme su abiti, capispalla e accessori;

il tartan, celebre 'tema' scozzese a quadri è sempre tra i trend di stagione, rivisitato e apprezzato con un tocco di rosso; tessuti 'tapestry' (tappezzeria), declinati in stile barocco, liberty e rococò, che strizzano l'occhio al passato, dando vita a capispalla opulenti e preziosi dall'effetto 'scenico';

la pelle è un'altra grande protagonista della stagione, nera o colorata, ma sempre di gran classe, il suo utilizzo è apprezzato non solo per i capispalla, ma anche per lussuosi abiti e completi iperfemminili;

cristalli: 'cascate' di strass impreziosiscono abiti e accessori e i tessuti laminati e le paillettes rendono scintillanti gli abiti da sera;

le piume: prese in prestito dal regno dei pennuti, per estimatrici e non, si riconfermano tra le tendenze autunno/inverno 2019/2020, adornando capi, borse e scarpe, generalmente ricercate per i 'party look' più cool.

Stili
Minimal: essenziale e chic, conquista per la sua raffinata eleganza, amato per il suo fascino senza tempo è caratterizzato da abiti dal taglio semplice e pulito, classici cappotti dalle linee morbide e giacche sartoriali color cammello, bluse in seta dai colori neutri, gonne al ginocchio plissettate, pantaloni dal design tradizionale, foulard, scarpe comode e tracolle da giorno. Quest'anno il rigoroso stile classico e forpochette_strass.jpgmale è reinterpretato e arricchito da richiami agli anni settanta;

mannish style: il classico abito da uomo rivisitato al femminile è ormai entrato a far parte del guardaroba delle donne. Fatto di tailleur eleganti e formali, dal taglio classico, abbinati a camicie bianche e lineari, perfetto per la riunione di lavoro e con gli accessori giusti è adatto anche ai party più esclusivi, non a caso sono numerose le star di Hollywood, che lo sfoggiano durante gli eventi mondani;

militare: per la gioia delle più 'agguerrite', questo stile viene 'rispolverato' e reinterpretato quasi ogni anno e sono molti i grandi stilisti che lo hanno presentato in passerella. Parka e cappotti 'stile militare', stampe camouflage, pantaloni cargo, capi multitasche e mostrine, da vera 'combattente metropolitana' immancabili a completamento dell'outfit gli anfibi, con o senza tacco, in classica pelle o vernice;

punk chic: trend in voga da diverse stagioni, nel susseguirsi degli anni si è evoluto e 'ingentilito' ed è entrato ormai a far parte del guardaroba di uso quotidiano. Giacca biker, borchie, capi in pvc dall'effetto lucido, catene, pantaloni in pelle e stivali anfibi, definiscono questo stile deciso che sembra destinato a rimanere in auge ancora a lungo, forse piace tanto proprio per questo suo gusto un po' 'ribelle';

sgargiante: i colori fluo, brillanti e audaci vanno bene anche per l'inverno. Rosa shocking, arancio luminoso e giallo intenso anche per gli abiti da giorno. Una questa vivace tendenza che non passa inosservata, nata per contrastare le grigie giornate autunnali.

Scarpe e accessori
Concludiamo con un breve accenno alle calzature e agli accessori: scarpe alte con plateau, sneakers flatform preziose, stivali cuissardes (alti fin sopra al ginocchio), anfibi e 'tronchetti' sono tra gli oggetti desiderati di stagione. Le micro-borse, i marsupi e le belt-bags si riconfermano di grande tendenza anche per questo autunno/inverno 2019-2020; chocker: i tanto amati/odiati collarini anni novanta, già avvistati nelle scorse stagioni, si fanno notare nuovamente. Che siano classici nastri in velluto o preziose collane di perle, fanno comunque tendenza.

choker_Dior.jpgSalva


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale