Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
30 Novembre 2022

Trend in pillole dell'autunno-inverno 2022/2023

di Michela Diamanti
Condividi
Trend in pillole dell'autunno-inverno 2022/2023

I principali abbinamenti da provare per un outfit di tendenza passano per gli stivali cuissardes e minigonna, fino ad arrivare alla balaclava (che avevamo già visto...)

Questo periodo di transizione tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno è il momento ideale per iniziare a dare uno sguardo alle nuove tendenze già avvistate in passerella, che ci accompagneranno con stile per tutto l’inverno. Tra le novità di quest’anno, c’è il grande ritorno degli stivali cuissardes alti fin sopra il ginocchio, oppure a metà coscia: una tendenza già proposta in passato, ma nuovamente in auge, che promette di imporsi prepotentemente anche quest’anno. Gli stivali più gettonati di stagione, dal tacco altissimo o flat, sono proposti in innumerevoli e audaci versioni: metallizzati, colorati, in pelle metallizzata, scamosciati, lucidi o intrecciati. Gli stivali alti si abbinano perfettamente a minigonne o abiti corti. In alternativa, si pGonna_pantaloncino.jpguò osare una ‘maximaglia’ con un leggins e l’outfit è fatto. Oltre ai classici nero e beige, l’argento, il bronzo e il verde bosco ci permetteranno di osare con tinte più ricercate. Un altro capo che non è mai passato di moda è il trench: un grande classico nella versione beige, che ci avvolgerà anche nella prossima stagione, perfetto per abbinamenti formali come per una serata importante. Si tratta di un ‘pezzo-chiave’ del guardaroba autunnale, su cui vale la pena di investire, poiché resiste alle mode e alle stagioni. Tra i nuovi ‘capispalla’ proposti dalle maison più blasonate, segnaliamo le versioni colorate: blu elettrico, rosa pastello o argento metallizzato, per non passare inosservate. Le varianti dall’indiscutibile effetto, in pelle o in vinile, rendono decisamente più rock uno stile consueto, permettendo di giocare con abbinamenti sapientemente mixati, per un look che seduce al primo sguardo. Dopo aver spopolato sui social, anche le calze colorate hanno conquistato le passerelle e si apprestano a diventare le nuove protagoniste della stagione. Confortevoli e grintose, sono declinate in colori e fantasie per accontentare proprio tutte: rosso, azzurro, fucsia e, tra le stampe, non mancano fiori, geometrie e fantasie animalier. La pelliccia sintetica resiste tra le tendenze per la prossima stagione: che sia a pelo lungo o corto, l’effetto glamour è assicurato ed è un’alternativa chic ai classici capispalla, come il cappotto o il piumino, regalandoci un’aria più sofisticata. Declinata in nuance classiche o più particolari come il blu, dal taglio lungo o corto, si prestano ad accostamenti inediti e di grande effetto visivo. Il maxi cardigan dal taglio over, con bottoni a contrasto e spalle destrutturate, non può mancare nel guardaroba di stagione: data la sua formidabile versatilità, è facilmente abbinabile a jeans, abiti lunghi e anche a pantaloni classici. Un vero ‘passpartout’, da sfoggiare sia in ufficio, sia in occasioni più informali, magari per una week end in montagna. L’abbinamento perfetto si ottiene con una classica cintura ‘strizzata’ attorno alla vita, calze di lana e stivaletti in pelle. Un altro trend che indosseremo quest’inverno è rappresentato dalla classica minigonna, meglio se in 'stile 2000', con zip davanti e a vita alta. Da abbinare a stivali cuissardes crop top o caldi pullover, è un invito a osare, ma con la giusta dose di stile. La moda dellacappotto_rosa.jpg minigonna è ciclica e, prima o poi, ritorna sempre, sin dagli anni ’60 del secolo scorso, mentre i capi in vernice si rinnovano e si impongono tra le nuove tendenze per l’autunno/inverno: pantaloni, gonne, trench, jumpsuit e stivali sono valorizzati e messi in risalto da questa scintillante tinta. Il segreto sta nel dosare sapientemente i capi, indossandoli con parsimonia. Sconsigliamo il ‘total look’, per scongiurare l’effetto ‘Catwoman’. Un po’ romantiche e molto femminili, anche se dall’aria quasi principesca, ritroviamo nelle nuove collezioni le gonne lunghe dalle proporzioni ampie e vaporose, a balze, in tulle, di pelle, in velluto e plissè. Non mancano i più sensuali modelli a matita con spacco. Ma ce n’è per tutti i gusti e, quest’anno, non sarà difficile individuare il capo più adatto alle nostre esigenze di stile. Il corsetto continua a conquistare le passerelle e resta tra i capi più in voga del momento: seduce con la sua allure sexy e si rinnova grazie all’utilizzo di tessuti più morbidi, per rendere più portabile e moderno un capo che resiste alle epoche e alle generazioni di donne che lo hanno indossato. Si portano facilmente sotto o sopra una camicia, insieme a pantaloni o gonne lunghe o corte. Molto apprezzate anche le cinture ‘effetto gabbia a corsetto’ degli stilisti più blasonati del momento. Il total look rosa continua a spopolare: fucsia, fluo, cipria e pastello, sono tra le nuance più ambite della stagione e si portano dalla testa ai piedi. Capispalla, tailleur, abiti, gonne, pantaloni, scarpe e accessori compresi, si indossano senza timore e si sfoggiano tranquillamente, forse per esorcizzare il periodo non proprio ‘roseo’ del momento attuale. Tra gli accessori per la stagione invernale 2022/2023, la balaclava, avvistata già lo scorso inverno, si appresta a diventare il copricapo più ‘hot’ del momento. Il classico passamontagna, in maglia, in lana o in tessuto elasticizzato, declinato nei colori neutri come il nero, il grigio o il beige, sarà quel tocco di stile in più che ci accompagnerà nelle giornate più fredde dell’inverno che verrà.
max_mara_balaclava.jpg



Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale