Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
29 Maggio 2022

Le ragioni di Grillo

di Vittorio Lussana
Condividi

Nessuno ha notato che il premio Nobel per l’Economia è stato assegnato, in questi ultimi anni, a studiosi che si sono distinti analizzando “il disegno del meccanismo”, ovvero la questione di come costruire regole e istituzioni che incentivino gli individui a rispettare le leggi e a far funzionare meglio il sistema amministrativo, al fine di ottenere uno sviluppo più elevato e, quindi, più ricchezza e benessere per tutti. Qual è il punto che questi economisti hanno sottolineato? Che buone regole e buone istituzioni sono quelle che fanno coincidere gli interessi individuali con quelli collettivi: regole e istituzioni che funzionano bene, infatti, rendono la vita più facile ai cittadini, più ordinata, meno rischiosa, fanno diventare perfino conveniente pagare le tasse, rispettare i divieti di sosta, non imbrattare i luoghi pubblici, gestire il danaro della collettività senza sperperarlo. Insomma, su alcune cose Beppe Grillo non avrebbe tutti i torti: una delle principali priorità di una nuova sinistra riformista italiana deve esser quella di richiamare l’attenzione dei cittadini sulla necessità, per il nostro Paese, di modernizzare la nostra cultura istituzionale, nel senso di ridurre l’invadenza e la presenza, nella nostra vita, di istituzioni e pubblica amministrazione, evidenziando il continuo e intollerabile contrasto tra azione di Governo e convenienza reale dei cittadini, tra ciò che nei nostri ambienti politici, amministrativi e burocratici si dice e ciò che effettivamente si ottiene o si fa.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale