Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
17 Novembre 2019

Abbascio a’ grotta

di Vittorio Lussana
Condividi
Abbascio a’ grotta

Lo spagnolismo del titolo, incistato nell’idioma partenopeo dal quale proviene, già di per sé rende l’idea di come questo lavoro rappresenti un viaggio interiore tra i meandri infernali di terribili traumi vissuti nell’infanzia. Sotto la grotta si nascondono, infatti, i segreti inaccettabili per la morale dominante, le cose di cui si preferisce non sapere, non conoscere, non capire, i momenti di violenza psicologica, prima ancora che fisica, che si continuano ipocritamente a rifiutare. Ne esce uno spettacolo doloroso, che scuote come un pugno allo stomaco, di un realismo duro, spietato, ‘cattivo’. Ottima la recitazione dei ragazzi della compagnia ‘Madrearte’, che soffrono, cantano e piangono con una maestria attoriale decisamente encomiabile per dei talenti giovanili decisi a porsi con coraggio sull’avamposto più avanzato della cultura teatrale italiana, soprattutto per i temi trattati. Abbascio a’ grotta è dunque un’opera intensamente drammatica, ma coinvolgente e per niente scontata. Bravissimi.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale