Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
4 Ottobre 2022

E' tornata la 'Festa de Noantri' 2022

di Valentina Ughetto
Condividi
E' tornata la 'Festa de Noantri' 2022

La tradizionale manifestazione del rione Trastevere si è tenuta in concomitanza con le celebrazioni della Madonna del Carmelo, anche detta Madonna Fiumarola: un evento molto sentito dai romani e dai trasteverini in modo particolare 

E' tornata, finalmente, la ‘Festa de’ Noatri’, la tradizionale manifestazione trasteverina conosciuta in tutto il mondo per le sue caratteristiche popolaresche, che più di tutte connotano l’identità culturale del popolo di Roma. Quest’anno, in particolare, il Municipio Roma I Centro, in collaborazione con la Jf Eventi e Comunicazione, l’Associazione Lando Fiorini per la Romanità e Radio Puff, ha deciso di organizzare gli spettacoli serali che si sono svolti in piazza di Santa Maria in Trastevere, vestendo ancor di più l’evento di quella romanità fatta di musica e comicità, tra presente e passato storico. “Dopo due anni di Covid, non potevamo mancare questo appuntamento: la 'Festa de Noantri' è uno dei principali eventi identitari dei rioni di Roma. Avvenimenti, questi, importantissimi per tornare ad animare, a far vivere con rispetto e a far conoscere i meravigliosi quartieri del centro storico”, ha dichiarato l’assessore alla Cultura del Primo Municipio, Giulia Silvia Ghia, che ha coordinato l’organizzazione della manifestazione insieme all’assessore all’Ambiente, Stefano Marin, il quale ha aggiunto: “La ripartenza delle nostre feste rionali non poteva iniziare che da quella de Noantri”. Un programma di sei serate, dal 18 al 23 luprocessionefiumarola.jpgglio 2022, che hanno visto alternarsi sul palco della storica piazza cantanti e comici romani, diretti e presentati da Francesco Fiorini, fondatore dell’Associazione ‘Lando Fiorini’ per la Romanità’. Gli spettacoli hanno preso il via lunedì 18 luglio 2022, con una serata di presentazione e intrattenimento con il cast della manifestazione al completo. Il 19 è andato in scena il ‘Trio Monti’: un perfetto esempio di una moderna tradizionalità, che ha dedicato a Roma le sue canzoni. Nella serata del 20 luglio sono sul palco ‘I Sequestrattori’: duo comico della ‘famiglia Puff’, il noto locale di cabaret romano, diretto da Lando Fiorini, che sin dagli anni ’70 del secolo scorso ha scoperto e lanciato i migliori talenti artistici della capitale. Il 21 luglio ha avuto luogo lo spettacolo di Marco Capretti, attore comico dello scenario romano, anch’esso della ‘famiglia Puff’. Per l’occasione, la serata è stata aperta dal brillante cantautore romano, Maurizio Fortini. Il 22 luglio l'atteso concerto di Beba Albanesi, ‘La voce del Puff’, accompagnata dalla sua band: ‘La Banda di Beba’. Infine, gran finale il 23 luglio, in cui Marco Passiglia, con la partecipazione di Enrico Seminara, hanno chiuso in bellezza la ‘Festa de Noantri’. L’intera manifestazione è stata organizzata con il patrocinio del Municipio Roma I Centro e con il contributo del Municipio stesso e della John Cabot University (JCU), l’ateneo americano con sede in Trastevere.

Roma_panorama.jpg


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale