Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
29 Gennaio 2022

Contro le placche aterosclerotiche una capsula guidata da un robot

di Clelia Moscariello
Condividi
Contro le placche aterosclerotiche una capsula guidata da un robot

È tutto italiano il progetto MicroVast che ha messo a punto una capsula che naviga nel flusso vascolare guidata da una piattaforma robotica

Le malattie cardiovascolari rappresentano ancora la principale causa di morte nel nostro paese, essendo responsabili del 44% di tutti i decessi. Per ridurre l’ispessimento delle pareti tissutali dovuto all'accumulo di colesterolo duro nelle arterie è stata messa a punto MicroVast, una capsula che naviga nel flusso vascolare ed attacca le placche aterosclerotiche con ultrasuoni e particelle magnetiche. La capsula è guidata da una piattaforma robotica. Il progetto MicroVast è tutto italiano,  finanziato e realizzato con 1,5 milioni di euro dall’Istituto di Biorobotica della Scuola Sant’Anna di Pisa, dal Cnr e dall’ Univeristà di Pisa. MicroVast è stato presentato dal  docente di Ingegneria Biomedica e direttore dell’Istituto di Biorobotica della Scuola Sant’Anna di Pisa Paolo Dario: “Abbiamo messo a punto una piattaforma robotica con due manipolatori, uno per la navigazione magnetica e uno per la guida ultrasonica. Il sistema prevede inoltre il rilascio di farmaci anti-infiammatori post-terapia nei vasi, tramite supporti nano strutturati”.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale