Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
21 Aprile 2019

Estate 2018: le nuove tendenze sportive

di Dario Cecconi
Condividi
Estate 2018: le nuove tendenze sportive

Ogni anno, l’arrivo della bella stagione si presenta con buoni propositi, come quello di rimettersi in forma seguendo gli ultimissimi orientamenti del fitness

In molti pensano che si tratti esclusivamente di marketing sportivo. L'attività fisica, invece, a tutti gli effetti è una forma di prevenzione, di divertimento e di invito a superare i propri limiti. Uno stile di vita fisicamente attivo è paragonabile alla fontana della giovinezza: è uno dei segreti per vivere più a lungo, più sani e felici. L'attività fisica aiuta a controllare lo stress e conferisce uno stato di benessere generale. Inoltre, è fondamentale per poter raggiungere e mantenere un peso corporeo sano e ridurre il rischio di malattie croniche. I ‘trend’ del fitness per l’estate 2018, con diverse tipologie di allenamento, promettono di far riscoprire a tutti un mix di vere e proprie arti sportive, in grado di stimolare mente e corpo, di migliorare l’umore e creare esperienze di socializzazione coinvolgenti e sempre nuove. Vediamo insieme quali saranno le principali tendenze sportive della prossima estate.

Antigravity e Aerial Yoga
E' una sorta di mix tra pilates, arti acrobatiche e ginnastica ritmica. ‘Antigravity’ è una disciplina fondata nel 2007 da Christopher Harrison, pensata per potenziare l’agilità fisica in assenza di gravità attraverso la sospensione in grandi fasce di tessuto ‘soft-touch’. Un allenamento base dura circa 45 minuti e serve principalmente per imparare ad acquisire il controllo del proprio corpo. Ci si deve esercitare su un’amaca sospesa a 15 centimetri da terra, con posizioni yoga che permettono di far lavorare in maniera ottimale la muscolatura. A beneficiarne sono soprattutto le braccia, le gambe, i glutei e il giro-vita. L'assenza di un appoggio gravitazionale elimina, in generale, il rischio di traumi e contribuisce all'irrobustimento della colonna vertebrale.

Zumba

E’ una danza nata in Colombia nel 2009. Un allenamento sincronizzato permette di spingersi oltre i propri limiti, fisici e mentali. Gli esercizi più difficili vengono effettuati ad alta intensità e a ritmo di musica. Se il focus della ‘zumba’ punta sull’allenamento cardiovascolare ad alta intensità, con movimenti simili a quelli della danza, le lezioni di ‘Strong by zumba’ si concentrano sul condizionamento muscolare e sono meno ballate. In ogni caso, questo sport dona tonicità, definisce tutti i muscoli del corpo, fa bene al cuore, all’umore e favorisce sicuramente il dimagrimento.

Military functional workout
E’ una forma di attività fisica ispirata all’addestramento dei reparti operativi militari. Potremmo definirlo un allenamento motivazionale, che prende alcuni principi fondamentali dal mondo militare d’elite. Tecniche e metodologie di allenamento sono fuse con elementi di psicologia motivazionale, affinché tutti gli atleti possano trarne dei benefici in termini di raggiungimento di obiettivi mai pensati prima, non solo nello sport ma anche nella vita di tutti i giorni. Gli allenamenti sono unici nel loro genere e si possono svolgere ovunque, soprattutto all’aria aperta, principalmente in spiaggia. I normali pesi e i macchinari da palestra sono sostituiti da specifiche attrezzature funzionali, che richiamano l’equipaggiamento militare (taniche, cassette, casse, copertoni). L’attività sportiva viene condotta, sia per persona singola (personal training), sia per un gruppo (lavoro di squadra, team working/building).

Sport_1.jpg


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale