Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
27 Maggio 2020

La sfida tra Bayern e Borussia accende la Germania

di Marta De Luca
Condividi
La sfida tra Bayern e Borussia accende la Germania

Da anni, lo scontro tra Bayern Monaco e Borrussia Dortmund è il grande classico del calcio tedesco, uno dei campionati più importanti e popolari d'Europa. L'edizione attuale della Bundesliga vede un'altra volta queste due squadre giocarsi il titolo di campione di Germania, e presto avrà come piatto forte il grande scontro diretto, in programma il 26 maggio prossimo al Signal Iduna Park, lo stadio del Borussia. Parliamo di uno scontro scoppiettante che già sta facendo parlare molto di sé quando mancano nove giornate alla fine dell'edizione 2019-20 della Bundesliga. Il ritorno con forza del campionato tedesco ha visto vincere sia i gialloneri sia i bavaresi, con il Dortmund capace di imporsi con un netto 4-0 sullo Schalke 04 in un derby senza storia, mentre il Bayern ha sconfitto fuori casa l'Union Berlino con un secco 2-0 nel quale è andato a rete Robert Lewandowski, il gran capocannoniere del campionato tedesco con 27 centri fino a questo momento.

E sarà proprio una sfida di goal quella tra il Borussia e il Bayern, dato che stiamo parlando dei due migliori attacchi del campionato tedesco. Se gli uomini di Lucien Favre hanno messo a referto 72 reti fino ad ora, quelli di Flick sono il miglior attacco del torneo con 75 reti. Per quest'incontro che smuoverà non solo la Germania ma anche tutta l'Europa, i bavaresi sono comunque favoriti secondo le quote riscontrabili sui più aggiornati siti di scommesse specializzati nello sport. Questo perché, nononstante si giochi nel mitico Westfalen Stadion, il Bayern è una squadra solida e più esperta del Borussia, e durante la stagione in corso ha dimostrato di essere più concreta nei momenti decisivi, come testimoniano i quattro punti di vantaggio in classifica. Tuttavia, i gialloneri possono vantare un gioco offensivo e dinamico che sta facendo registrare grandi prestazioni negli ultimi mesi, soprattutto dopo l'arrivo a gennaio di Erling Haaland, centravanti norvegese di neanche 20 anni già detentore di tutta una serie di record che ne indicano il futuro più che roseo. Potente, tecnico e in grado di correre a gran velocità sulla media e lunga distanza, Haaland è la grande speranza del Borussia per riuscire a battere il Bayern nel gran classico tedesco e accorciare le distanze in classifica nel gran rush finale di questo campionato. 

La sfida di Dortmund sarà dunque non soltanto un confronto tra due squadre caparbie e solide ma anche e soprattutto un duello tra i goleador Lewandowski e Haaland, il presente e il futuro dei grandi cannonieri europei e mondiali. Se il polacco si è già affermato ad altissimi livelli e punta alla Scarpa d'oro, titolo che dovrà contendere al laziale Ciro Immobile, il norvegese sta vivendo una primavera della carriera di altissimo livello e tutto lascia presagire che sarà lui il cannoniere più temuto del prossimo decennio. 

Grazie a loro due e ai compagni che li appoggiano, il prossimo classico tedesco promette spettacolo. 


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale