Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
21 Ottobre 2019

Inventaria

Condividi
Inventaria

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con il festival teatrale INVENTARIA nello storico Teatro dell'Orologio di Roma, dal 12 al 25 maggio, suddiviso in due sale, la Sala Gassman e la Sala Mario Moretti (ex Sala Grande), con spettacoli rispettivamente alle 20.30 e alle 21.30. 
Quattro le sezioni di concorso: Spettacoli, Monologhi/Performance, Corti teatrali, Fuori concorso, ciascuna con una giuria qualificata e tesa alla scoperta. Tra i 21 spettacoli in calendario si annoverano 8 prime nazionali e 3 prime romane.

Un Po’ Di Storia. Dopo il bel debutto nel delizioso Spazio Uno di Trastevere nel 2011, dal 2012 il Festival cambia sede spostandosi in uno dei più frequentati e accreditati teatri off della capitale, dove dal 2013 si è ulteriormente ampliato occupando 2 sale con 14 giorni di spettacoli, mentre il foyer ospitava sia mostre fotografiche che degustazioni di prodotti tipici.          
Nato per iniziativa di una compagnia indipendente, il Festival si sta gradualmente trasformando in una storia di successo in condizioni avverse. Mentre in tutta Italia - e specialmente nella Capitale - i teatri chiudono e manifestazioni simili alla nostra non vengono riproposte per mancanza di fondi, noi, che ci siamo finora basati solo sulle nostre forze, non solo andiamo avanti ma prendiamo sempre più velocità. La chiave del successo è la sostenibilità visto che in pochi anni il Festival è riuscito a diventare, all'interno della stagione romana off, l'unico totalmente gratuito, spiccando per le condizioni particolarmente favorevoli per gli artisti rispetto alla problematica scena romana: Inventaria 2014 è completamente gratuito per le compagnie partecipanti. 
E questo solo grazie all'intraprendenza, al lavoro e al desiderio, che sono poi anche i pilastri di una sana e sincera produzione artistica.


Premio Di Drammaturgia E Concorso Fotografico. Al Festival sono collegate altre due iniziative promosse da DoveComeQuando e volte alla scoperta e affermazione di nuovi talenti. La prima è il Premio nazionale di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio, anch'esso totalmente gratuito, che premia il vincitore con la produzione del suo testo ad opera di DoveComeQuando. La seconda è il concorso fotografico Scene da una fotografia, organizzato in partnership con l’Istituto Quasar Design University e con la Galleria Ashanti, i cui finalisti esporranno i propri progetti fotografici nel foyer del Teatro dell’Orologio per tutta la durata del Festival. Il 12 maggio, in apertura della manifestazione, verrà premiata la vincitrice della IV edizione del Premio di drammaturgia, Laura Bucciarelli con Doris Every Day, e presentata l’edizione 2014 del Premio. Il 25 maggio, a chiusura di Inventaria, verranno premiati i vincitori delle 3 sezioni in concorso e di Scene da una fotografia.
Concorso fotografico e Premio drammaturgico sono due occasioni offerte da DoveComeQuando alle forze emergenti rispettivamente della fotografia di scena e della drammaturgia italiane nella convinzione che l'incontro e la rete vincano sull'isolamento.

 

PROGRAMMA GIORNO PER GIORNO

12 maggio

Sala Gassman, ore 20.30 – Sezione Fuori concorso
DoveComeQuando > Doris Every Day - Premio nazionale di drammaturgia DCQ 2012
Io sono bionda. Non sono nata bionda. Ho studiato. Ero bionda dentro.
di Laura Bucciarelli
regia Pietro Dattola
con Flavia Germana de Lipsis, Andrea Onori

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Spettacoli
Link Academy > DNA - prima nazionale
Tutti possono essere colpevoli ma nessuno vuole essere accusato.
di Dennis Kelly
regia Silvio Peroni
con Claudio Basilico, Luca Molinari, Damiano Bonforte, Rosa Naccarato, Diletta Scrima, Simone Villani, Laura Martinelli, Nicoletta Bruinelli, Isabella Quaia, Mauro De Maio

 

13 maggio

Sala Gassman, ore 20.30 – Sezione Monologhi/performance
Pescatori di Poesie/Patas Arriba Teatro > Jansi, La Janis Sbagliata
Ma io vi piscio in testa a tutti. Con amore, Jansi.
di Adriano Marenco e Alessandra Caputo
regia Simone Fraschetti
con Valentina Conti

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Spettacoli
Link Academy > DNA - prima nazionale
Tutti possono essere colpevoli ma nessuno vuole essere accusato.
di Dennis Kelly
regia Silvio Peroni
con Claudio Basilico, Luca Molinari, Damiano Bonforte, Rosa Naccarato, Diletta Scrima, Simone Villani, Laura Martinelli, Nicoletta Bruinelli, Isabella Quaia, Mauro De Maio


14 maggio

Sala Gassman, ore 20.30 - Sezione Monologhi/Performance

Donzelli > Casa Bombardata - prima nazionale
Una casa bombardata è un grido d'aiuto. Ora precisiamo il concetto di casa.
di e con Claudia Donzelli

 

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Spettacoli
Di Vito-Mandalari > Laura - prima nazionale
...La fortuna è come il paradiso, tutti lo esaltano ma quando arriva spaventa...
di Michele Di Vito
regia Elisabetta Mandalari
con Elisabetta Mandalari, Michele Di Vito

 

15 maggio

Sala Gassman, ore 20.30 – Sezione Monologhi/Performance
Kraken/Gli Scarti > No, Lei! - prima nazionale
Fuori e dentro Samuel Beckett, visioni e incursioni sonore.
ispirato a "Va e vieni" di Samuel Beckett
diretto e interpretato da Sara Battolla, Chiara De Carolis, Cecilia Malatesta

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Spettacoli
Di Vito-Mandalari > Laura - prima nazionale
...La fortuna è come il paradiso, tutti lo esaltano ma quando arriva spaventa...
di Michele Di Vito
regia Elisabetta Mandalari
con Elisabetta Mandalari, Michele Di Vito

 

16 maggio

Sala Gassman, ore 20.30 – Sezione Monologhi/Performance

O.T.E./Le Saracinesche > Cio' A Cui Nel Cuore Ben Poco Assomiglio - prima nazionale
"Ciò a cui nel cuore ben poco assomiglio": Pasolini e il gesto oltre la parola.
scritto e diretto da Emiliano Minoccheri
con Emiliano Minoccheri, Veronica Strazzari

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Fuori concorso
Libere Onde Teatro > Partigiana - prima romana
Una struggente storia d'amore "partigiana" al ritmo di una corsa in bicicletta. Una corsa verso la libertà.
scritto, diretto e interpretato da Melania Fiore

 

17 maggio

Sala Gassman, ore 20.30 - Sezione Monologhi/Performance

Pedetta > La Gigantessa Rossa - prima nazionale
Il meglio con quelli come voi è fare come me: fottersene, completamente!
di Paolo Antonio Simioni
regia Riccardo Morgante
con Cristina Pedetta

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Fuori concorso
DoveComeQuando > Italia Libre- Premio nazionale di drammaturgia DCQ 2011
"Senti, ma pippare è considerato attività criminosa?" "...No. No, se lo fai per caricarti prima di un'azione!"
di Paolo Zaffaina
regia Pietro Dattola
con Flavia Germana de Lipsis, Camillo Marcello Ciorciaro

 

18 maggio

Sala Gassman, ore 20.30 – Sezione Fuori Concorso
Compagnia Ragli - L'italia S'e' Desta - Premio Teatropia 2012
È brutto essere invisibile se ti vedi in mezzo agli altri che non ti vedono. È brutto saperlo. E io lo sapevo. Sapevo che ero la scema e che tutti mi ridevano in faccia, solo perché lo sapevano che ero scema. Ma io scema non mi ci sentivo nemmeno un po'. Invisibile sì. E allora vaffanculo!
scritto e diretto da Rosario Mastrota
con Dalila Desirée Cozzolino

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Fuori concorso
Obitorio14 > Child - prima nazionale
Ora che la tua wish list è vuota, quanto pesa la tua anima?
di e con Greta Agresti e Andrea Cappadona


19 maggio

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Spettacoli
Quinta Parete > Parlami D'amore - prima romana
Il modo di parlarsi d'amore e le parole per dire "ti amo" nel tempo si sono modificati, accorciati,stropicciati, cercando di sintetizzare un concetto così ampio che non si sa mai come spiegare... Noi ci proviamo usando un trabattello in ferro, legno e stoffa, pieno di rigonfiamenti, pieghe e maglie, dentro cui nascondere e nascondersi.
di Francesca Gerli
regia Fadia Bassmaji
con Enrico Lombardi, Elisabetta Mossa

20 maggio

Sala M. Moretti, ore 19.30 – Sezione Fuori concorso

Camillo Marcello Ciorciaro > Storia nostra, Viaggio nel mondo della poesia italiana

 

Sala M. Moretti, ore 21.30 - Sezione Spettacoli
Quinta Parete > Parlami D'amore - prima romana
Il modo di parlarsi d'amore e le parole per dire "ti amo" nel tempo si sono modificati, accorciati,stropicciati, cercando di sintetizzare un concetto così ampio che non si sa mai come spiegare... Noi ci proviamo usando un trabattello in ferro, legno e stoffa, pieno di rigonfiamenti, pieghe e maglie, dentro cui nascondere e nascondersi.
di Francesca Gerli
regia Fadia Bassmaji
con Enrico Lombardi, Elisabetta Mossa

 

21 maggio

Sala M. Moretti, ore 20.30
DoveComeQuando > la biologia della bellezza

Sogni (In Una Bella Notte Di Mezza Estate)
La bellezza... originaria, indotta, mutata, sottratta, servita, inseguita, negata, bramata, rifiutata. Amata. Quattro storie a comporre un affresco di favola in cui la bellezza domina, imponendo la sua legge.
scritto e diretto da Pietro Dattola
con Flavia Germana de Lipsis, Simone Tessa


Sala M. Moretti, ore 22.00

Doris Every Day - Premio nazionale di drammaturgia DCQ 2012
Io sono bionda. Non sono nata bionda. Ho studiato. Ero bionda dentro.
di Laura Bucciarelli
regia Pietro Dattola
con Flavia Germana de Lipsis, Andrea Onori

 

22 maggio

Sala M. Moretti, ore 21.30 - Sezione Fuori concorso
La bottega del pane > Notte Segreta - prima romana
In una notte di veglia due innocenti e irresistibili novizie si domandano il perché del loro destino.
scritto e diretto da Francesco Randazzo
con Emanuela Trovato, Rossana Veracierta


23 maggio

Sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Spettacoli
Scenari Visibili > Patres - anteprima
Questi Patres si sono smarriti in mare, lo stesso in cui ogni giorno si perdono i loro figli, sono naufragati da una nave che loro stessi hanno affondato.
di Saverio Tavano
regia Saverio Tavano, Dario Natale
con Dario Natale, Gianluca Vetromito

 

24 maggio

sala M. Moretti, ore 21.30 – Sezione Fuori concorso 
DoveComeQuando > Closer - prima romana
Sconsigliato a chi crede nell'amore. Nel "tetris" della vita vince chi non rimane solo come un cane.
di Patrick Marber
regia Alberto Devoto
con Lavinia Origoni, Maria Francesca Palli, Daniele Pio, Davide Vallicelli

 

25 maggio

Sala M. Moretti, ore 20.30 – Sezione Corti teatrali
Littera > 1970 - La famiglia, Tarcisio, la galera... e un paio di stivali di pelle con il tacco che sono la fine del mondo...
Chizzola > Mandy Nebraska - Ciao splendore come stai?
QFC > Microstorie - Microstorie, piccoli episodi che vale la pena raccontare.
Ranieri > Nessun Dorma - Tutte le arti contribuiscono all'arte più grande di tutte: quella di vivere.
Teatro dell'Osso > Parole Troppo Lunghe - La verità giace sul fondo.
Nogu Teatro > Pensare Con La Testa Di Un Altro - Ti ho sempre detto che le conseguenze del pensare con la testa di un altro erano fatali per l'umanità, e che l'umanità non avrebbe mai potuto liberarsi da tutto questo.
DoveComeQuando > Elle Et Elle (fuori concorso) - È possibile amare, in qualunque forma, finché non si entra in contatto con l'uomo.

 

Ingresso ore 20.00 (mostra fotografica e degustazione gratuita)

Spettacoli sala Gassman ore 20.30

Spettacoli sala M. Moretti ore 21.30 (21 e 25 maggio, ore 20.30)

Intero - 13 €

Ridotto - 10 €

Combo 1+1 -16 € (acquista subito il biglietto per un altro spettacolo)

In gruppo di 4 - 10 € (obbligatoria la prenotazione)

Convenzioni - 10 € (Q-Card, Cendic, CartaPerDue)

tessera del teatro - 2 € (valida per tutta la stagione)

 

Ogni ingresso dà diritto, oltre alla visione dello spettacolo:

+ visione della mostra fotografica Scene da una fotografia III

+ degustazione gratuita di prodotti tipici aquilani

+ sconto del 10% presso il ristorante Virginiae (via di Parione 41, nei pressi del teatro)

+ omaggi BioNike

 

 


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale