Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
19 Dicembre 2018

L'albergo intelligente secondo 'Slope'

di Michele Di Muro - mdimuro@periodicoitalianomagazine.it
Condividi

E’ stato creato in Umbria un software ‘cloud’ grazie al quale gli albergatori possono gestire tutti i propri servizi in un’unica piattaforma

slope1.jpg

Letteralmente, il nome dell’azienda significa ‘pendio’. E si riferisce ai luoghi di origine e formazione dei suoi fondatori: le colline attorno a Perugia e quelle di San Francisco, in California. Il 'team aziendale' è costituito da un gruppo di ingegneri informatici e da esperti del settore alberghiero. L’idea di base è quella di fornire gli strumenti per automatizzare e rendere più efficienti i processi lavorativi. In questa maniera, qualsiasi albergatore può trasformare la propria attività in una vera struttura ricettiva 4.0. Spesso, gli alberghi (ma in generale le strutture ricettive) operano a ‘compartimenti stagni’, tenendo separate fasi del lavoro come l’organizzazione delle prenotazioni, l’accoglienza e le varie incombenza burocratiche. ‘Slope’ vuol fare di tutto questo il passato, proponendo un nuovo modello gestionale. Il programma, assicurano i creatori, è molto flessibile. E la sua architettura consente di far evolvere lo strumento (tool), seguendo le singole esigenze delle strutture. L’elemento innovativo della piattaforma, alla quale si può accedere tramite ‘browser’, risiede nella possibilità di gestire da un unico sito tutti i servizi erogati: pms (gestionale struttura); booking engine (gestione prenotazioni); channel manager; cmr (gestione clienti) e tutti gli strumenti per seguire le recensione e mettere a punto strategia promozionali. Ma non solo. Il sistema è progettaslope4.jpgto in maniera tale da far interagire tra loro, in maniera automatica, tutte queste funzionalità. Ciò significa che, qualora si dia, per esempio, avvio a un’offerta promozionale, il sistema aggiornerà da solo tutti gli strumenti. Il ‘software’ genera la promozione sulla base di numeri reali, aggiorna il booking engine e il sito web con l’offerta e crea una campagna di e-mail direttamente collegata. Quando il cliente acquista la promozione, l’informazione viene registrata nel cmr. L’ultimo tassello nel percorso di sviluppo di ‘Slope’ è nel campo dell’intelligenza artificiale. Il software gestionale, infatti, è stato integrato con ‘Google Assistant’. In tale maniera, l’albergatore può interagire col programma tramite comando vocale, cosa che velocizza molto lo svolgimento di alcune operazioni di ‘routine’. Il sistema ‘Slope’ può essere, inoltre, facilmente integrato al sito del singolo albergo, tramite l’utilizzo di ‘widget’ dedicati. Si tratta di un congegno informatico, un piccolo pezzo di codice che va inserito nel sito della struttura, il quale consente un dialogo automatico con ‘Slope’. In questa maniera, il sito aziendale viene automatizzato e tutti i servizi si integrano tra loro. Tale sincronizzazione permette di ridurre al minimo gli errori in fase di prenotazione ed evitare il pericolo di ‘overbooking’ (quando cioè il numero di prenotazioni supera la disponibilità delle camere), dovuto alla presenza su un portale ‘Ota’ (on line travel agent, siti di prenotazioni, ndr). Qualora la struttura riceva la prenotazione tramite uno di questi siti, questa verrà automaticamente inserita nel sistema ‘Slope’ (sia nel pms e sia nel channel manager). Il cuore pulsante del programma ideato dall’azienda con sede a Gualdo Tadino (Pg) è il pms. Tale sigla indica il ‘property management system’, attraverso il quale l’azienda può gestire le attività di accoglienza (check-in e check-out, l’assegnazione delle camere, la gestione delle tariffe) e di natura burocratica, quali l’invio delle schedine alloggiati alla Polizia di Stato, i file Istat, la tassa di soggiorno e la fatturazione elettronica. Con ‘Slope’, tali operazioni vengono compiute su un solo programma e in maniera sincronizzata. Sin dall’inizio di quest’avventura, l’azienda umbra ha lavorato per creare uno strumento che fosse affidabile, potente, flessibile e intuitivo: quindi, facile da usare. Il titolare di un hotel e i suoi collaboratori hanno, in questo modo, il massimo controllo della struttura in cui operano. L’automazione dei servizi non è solamente finalizzata a una più efficace organizzazione dei dati e delle informazioni, ma è anche funzionale all’incremento dei guadagni, raggiungibile tramite una più efficace organizzazione del lavoro. Accedendo al link: https://www.slope.it/demo è possibile compilare la richiesta per una prova gratuita del software.

slope3.jpg

Salva


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale