Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
19 Giugno 2024

L'affascinante fioritura dei ciliegi in Giappone (e non solo)

di Cinzia Riontino
Condividi
L'affascinante fioritura dei ciliegi in Giappone (e non solo)

Considerato uno dei momenti più importanti dell’anno, il Sakura, che significa proprio ‘ciliegio in fiore’, è una fase di grande gioia per la popolazione nipponica

Ogni anno, durante la primavera, milioni di persone si riuniscono nei parchi e nei giardini di tutto il Giappone, dando vita a picnic e festeggiamenti per l’Hanami, la tradizione dell’ammirare lo splendore dei ciliegi nel pieno della loro fioritura. Si tratta di uno degli spettacoli più affascinanti e suggestivi che la natura ci regala ogni anno. La fioritura di ciliegi è un fenomeno che si verifica tra marzo e aprile, in base alla zona geografica, grazie anche alle temperature miti tipiche del Giappone, le quali favoriscono la produzione di fiori che, tutti insieme, formano vere e proprie cascate di colore rosa e bianco. Durante il periodo di Hanami, molti giapponesi indossano abiti tradizionali come il kimono, rendendo l’atmosfera ancora più magica. Le strade si riempioTrapianto_in_vaso_d_acqua.jpgno di bancarelle, dove vengono venduti cibi e bevande tipiche come, l'onigiri, il bento e il sakura-mochi, accompagnati ad tutta una serie di dolci di riso aromatizzati con fiori di ciliegio. Uno dei posti più iconici per ammirare i ciliegi in fiore è il Parco di Ueno, uno spazioso parco pubblico situato nella zona di Ueno, a Tokyo, attirando oltre dieci milioni di visitatori all’anno. Un altro luogo molto popolare è il Castello di Himeji, con i suoi giardini in fiore e oltre mille alberi di ciliegio da poter ammirare.
I fiori di ciliegio per il Giappone hanno anche un significato più profondo. La loro breve fioritura e la loro rapida caduta, viene considerata un simbolo dell’effimero della vita e della bellezza: un concetto di giovinezza fugace, tema ricorrente nella letteratura nipponica. I fiori di ciliegio, inoltre, portano anche fortuna e prosperità. Infatti, si racconta di una loro tradizione che sta nel credere si possa ottenere buone fortune se si ammirano i fiori di ciliegio nel momento esatto in cui cadono dal ramo. Per ammirare la fioritura, bisogna essere pazienti e attendere il momento giusto. Molto importante il rispetto per la natura e il non danneggiare gli alberi durante la fioritura, per permettere loro di regalarci questa meraviglia ogni anno. Oltre al Giappone, la fioritura di ciliegi, è uno spettacolo che si può ammirare in altri Paesi come la Corea, la Cina e gli Stati Uniti. Anche in Europa non mancano i luoghi dove poter ammirare la fioritura dei ciliegi. Per esempio, a Laeken nei pressi di Bruxelles, dove si trova il famoso Parco Reale dei ciliegi. Il momento è molto atteso anche inalcune parti d'Italia, esattamente in Sicilia, dove ogni anno si celebra la fioritura dei ciliegi con feste che coinvolgono molte comunità. Sono in tanti anche i fotografi e gli artisti che cercano di immortalare la bellezza di questi fiori. In conclusione, la fioritura di ciliegi è un evento importante per molte culture. Che si tratti del Giappone o di altri Paesi, il fenomeno attira ogni anno milioni di persone in tutto il mondo. Un momento di pace regalato da un semplice fiore: un simbolo con un messaggio unico di bellezza e di rinascita.
Ciliegi_in_fiore.jpg


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale