Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
19 Giugno 2024

Investimenti sostenibili: perché conviene puntare sugli Etf

di Valentina Spagnolo
Condividi
Investimenti sostenibili: perché conviene puntare sugli Etf

Un vero e proprio valore per l’investitore e per l’ambiente e la società nel suo complesso, gli investimenti responsabili rappresentano una strategia orientata al medio-lungo periodo che integra l’analisi finanziaria con quella ambientale, sociale e di buon governo. L'investimento sostenibile abbraccia una gamma di mezzi e obiettivi che combinano approcci d'investimento tradizionali con considerazioni ambientali, sociali e di governance per cercare di ottenere risultati sia finanziari che legati alla sfera valoriale. Gli investimenti sostenibili e responsabili possono essere declinati secondo varie strategie, ognuna contraddistinta da specifici obiettivi e metodologia.

Proprio per questo, alcune società si sono già attivate nella costruzione di portafogli sostenibili. Tra queste spicca Moneyfarm, che ha lanciato la prima gamma di portafogli di investimenti socialmente responsabili: si tratta di sette portafogli in Etf pensati per soddisfare diversi profili di rischio dell’investitore. Gli Etf sostenibili rappresentano fondi di investimento quotati in borsa che fanno riferimento a società che pongono la loro attenzione a tematiche etiche e sociali molto importanti, come il rispetto dei diritti umani e la sostenibilità ambientale.

Sono sempre di più gli investitori e i gestori di fondi che pongono una maggiore attenzione agli Etf sostenibili, non solo perché rappresentano una scelta responsabile dal punto di vista etico, ma anche perché, se sfruttati nel modo migliore tendono ad ottimizzare il profilo di un investitore in termini di riduzione dei rischi, essendo gli Etf sono strumenti estremamente pratici e di solito poco costosi. 

Trasparenza, efficienza e sicurezza sono alcuni dei vantaggi di questo strumento, distinguibili per la facilità con cui è possibile acquistarli. Si comprano, infatti, come un’azione quotata sul un mercato italiano, hanno costi inferiori rispetto ai fondi comuni non comprendendo commissioni di ingresso o spese di performance. Gli Etf, inoltre, consentono di accedere a mercati difficili da raggiungere in maniera diretta: rendere accessibili più mercati e più classi di attività consente di aumentare il grado di diversificazione di un portafoglio, che è assolutamente una delle chiavi per poter realizzare un vero investimento di successo.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale