Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
21 Ottobre 2019

Italian Stories

24 Ottobre 2015
di Michele Di Muro
Italian Stories

Una piattaforma on line che permette di incontrare le produzioni artigianali italiane e propone esperienze di workshop in laboratorio: una sorta di turismo-esperenziale che collega il paesaggio alle produzioni tipiche locali

Come si è già detto in altre sedi, complice la crisi e la scarsità di domanda lavorativa, si registra in questi ultimi anni da parte dei giovani la ripresa delle antiche professioni che, parte del nostro patrimonio storico e culturale, tornano oggi in auge e possono essere considerate un motore per la ripartenza del paese.

Laurea e (im)mobilità sociale

28 Giugno 2015
di Serena Di Giovanni
Laurea e (im)mobilità sociale

I giovani che si immettono nel mondo del lavoro stanno pagando caro il prezzo della recessione degli ultimi anni. Per essi (particolarmente 15-29enni), infatti, il tasso di disoccupazione ha raggiunto, nel 2014, il 31,6%, a fronte di una media generale che ha toccato il 12,7%. A confermarlo, il XVII Rapporto Almalaurea (indagine 2014) presentato al convegno ‘I laureati tra (im)mobilità sociale e mobilità territoriale’ tenutosi all'Università di Milano-Bicocca il 28 maggio scorso.

Ideo: ideare per inventare il proprio futuro

1 Luglio 2014
di Carla De Leo
Ideo: ideare per inventare il proprio futuro

Il concorso indirizzato a giovani e meno giovani disoccupati pesaresi è nato dall’energica imprenditrice Maria Giovanna Cappellini, per offrire la possibilità di avviare una start-up e realizzare concretamente un proprio ‘progetto di futuro’

Maria Giovanna Cappellini è una giovane imprenditrice di Pesaro.

Lavoratori precari: la soluzione arriverà dall’Ue?

1 Novembre 2013
di Gaetano Massimo Macrì
Lavoratori precari: la soluzione arriverà dall’Ue?

Una decisione dei giudici di Lussemburgo potrebbe rimettere in discussione la legislazione italiana sul precariato e riaprire i giochi per nuove assunzioni

In merito alla vertenza sui precari della scuola, per cui si attende l’imminente udienza presso la Corte di Giustizia Europea, è giunta la valutazione della Commissione di Bruxelles che ha bocciato l’Italia, ritenendo la nostra legislazione non in linea con il diritto comunitario.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale