Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
19 Novembre 2018

Quella Napoli normale poco raccontata

13 Marzo 2014
di Clelia Moscariello
Quella Napoli normale poco raccontata

'Novanta: Napoli in 90 storie vere ispirate alla Smorfia' è l’ultimo libro di Lorenzo Marone, nel quale l'autore collega al significato di ogni numero un racconto ispirato a una storia vera

Nel capoluogo campano sembra regnare una sorta di anarchia, a cui pone rimedio la ‘ciorta’, un aspetto esoterico e peculiare di Napoli, che decide della fortuna e del destino degli individui.

Un delicato mix di leggerezza, serietà e autoironia sono i principali ingredienti che caratterizzano ‘Brufolo Bill’, il primo libro della ‘scoppiettante’ scrittrice-igienista dentale barese

Un linguaggio semplice e diretto e una scrittura fatta di impulsi, alternata dai divertenti disegni di Francesca Zaccaria, coinvolgono il lettore e lo proiettano nelle vicissitudini di una Margherita venticinquenne.

Undici giornalisti uccisi dalla mafia e dal terrorismo

19 Dicembre 2012
di Francesca Buffo
Undici giornalisti uccisi dalla mafia e dal terrorismo

In Passaggio di testimone, edito da Navarra Editore, undici professionisti del giornalismo militante che hanno perso la vita per il loro desiderio di chiarezza e di giustizia, sono raccontati da chi oggi continua a denunciare con la stessa forza le storture della nostra società  Cosimo Cristina, Mauro De Mauro, Giovanni Spampinato, Carlo Casalegno, Peppino Impastato, Mario Francese, Walter Tobagi, Pippo Fava, Giancarlo Siani, Mauro Rostagno, Beppe Alfano, undici professionisti del giornalismo militante che hanno perso la vita per il loro desiderio di chiarezza e di giustizia, raccontati da chi oggi continua a denunciare con la stessa forza le storture della nostra società.

Sulla strage di Oslo l'ombra del delitto politico

28 Marzo 2013
di Vittorio Lussana
Sulla strage di Oslo l'ombra del delitto politico

È questa la tesi ipotizzata, nel suo libro-inchiesta, dal giornalista Luca Mariani, mettendo in evidenza come la maggior parte delle vittime stessero partecipando a un meeting laburista. Lo stragista Breivik è stato dichiarato sano di mente, ma quali furono i suoi contatti? Come si procurò armi ed esplosivo?


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale