Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
20 Maggio 2024

La scuola abbandona… altro che abbandonata!

13 Gennaio 2014
di Alessandro Bertirotti
La scuola abbandona… altro che abbandonata!

Nel 2011/12 si sono persi 7.800 allievi, afferma l’Annuario Statistico dell’Istat pubblicato due settimane fa. La tendenza negativa è al quarto anno consecutivo.

Si legge su "La Stampa" del 5 gennaio 2014: "I dati sono sempre pessimi. Nel 2011/12 si sono persi 7.800 allievi, afferma l’Annuario Statistico dell’Istat pubblicato due settimane fa.

La retorica del disastro

1 Dicembre 2013
di Vittorio Lussana
La retorica del disastro

Ogni anno è la stessa storia: arrivano le piogge autunnali e il nostro territorio evidenzia tutte le sue carenze, dando il via a discussioni e polemiche che ormai appartengono a un vero e proprio genere letterario, da tirar fuori ogni qual volta si presenta un cataclisma di ampie proporzioni

Moderati del ‘piffero’

21 Gennaio 2013
di Vittorio Lussana
Moderati del ‘piffero’

Proviamo ad aggiustare il ‘tiro’ di questa campagna elettorale. Non sono del tutto d’accordo con gli ‘attacchi’ nei confronti di Mario Monti per il solo fatto di esser sceso nell’arena politica: qui si rischia di ‘depistare’ l’opinione pubblica, soprattutto quella moderata, che invece ha bisogno di una nuova ‘casa’, anche solamente per un periodo temporaneo.

‘Cara’ amica auto

11 Novembre 2012
di Gaetano Massimo Macrì
‘Cara’ amica auto

L’auto è diventata un bene di lusso da utilizzare con calcolata parsimonia. Secondo il Codacons, una famiglia media spende ogni anno per mantenere l’autovettura circa 4.100 euro 

" Ogni buona automobile ”, diceva Henry Ford, “ dovrebbe durare quanto un buon orologio


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale