Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
14 Dicembre 2019

L’avarizia dei depressi

14 Agosto 2014
di Ilaria Cordì
L’avarizia dei depressi

In questa lunga fase di crisi economica ristagnante, la sobrietà e la morigeratezza dei comportamenti microeconomici è divenuta un obbligo. Ma non si dovrebbe nemmeno esagerare. Anche perché è proprio l’eccesso di controllo delle spese personali a solleticare un consumismo puramente accessorio e voluttuario

Letture di ‘evasione’

9 Maggio 2014
di Gaetano Massimo Macrì – gmacri@periodicoitalianomagazine.it
Letture di ‘evasione’

“Colui che legge ha più idee, più parole e una visione del mondo. Pertanto, distingue meglio il bene dal male”.  In queste parole di Mario Caligiuri, Assessore alla Cultura della Regione Calabria, si racchiude il nocciolo del suo disegno di legge che presto diventerà una proposta in Parlamento.

Le vittime della strada chiedono giustizia

12 Marzo 2014
di Gaetano Massimo Macrì - gmacri@periodicoitalianomagazine.it
Le vittime della strada chiedono giustizia

Punire i responsabili di incidenti gravi è un iter spesso difficile, che lascia i familiari delle vittime nell’incertezza della pena. La lentezza dei tribunali lede la dignità della persona. E la nuova normativa rischia di avvantaggiare solo le assicurazioni

La scuola abbandona… altro che abbandonata!

13 Gennaio 2014
di Alessandro Bertirotti
La scuola abbandona… altro che abbandonata!

Nel 2011/12 si sono persi 7.800 allievi, afferma l’Annuario Statistico dell’Istat pubblicato due settimane fa. La tendenza negativa è al quarto anno consecutivo.

Si legge su "La Stampa" del 5 gennaio 2014: "I dati sono sempre pessimi. Nel 2011/12 si sono persi 7.800 allievi, afferma l’Annuario Statistico dell’Istat pubblicato due settimane fa.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale