Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
20 Settembre 2017

1982: Italia campione del mondo

14 Aprile 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1982: Italia campione del mondo

“Palla al centro per Muller, ferma Scirea, Bergomi, Gentile, è finita! Campioni del mondo” urla Nando Martellini nella telecronaca che ha fatto storia. Tre gare inguardabili, poi battiamo Brasile, Argentina, Polonia e Germania e passiamo dall’inferno al paradiso

1978: il mondiale dei 'golpisti'

4 Aprile 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1978: il mondiale dei 'golpisti'

L’Italia, contro ogni pronostico, non fa sconti a nessuno, neanche all’Argentina. A un passo dalla finale, esausti, cediamo il passo all’Olanda, che contro i padroni di casa non può che perdere. Vince l’Argentina, ma è una vittoria amara, a copertura dei crimini militari, festeggiata nel colpevole silenzio delle nazioni partecipanti

1974: un Mondiale tutto tedesco

28 Marzo 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1974: un Mondiale tutto tedesco

Si gioca in Germania Ovest con una nuova formula per esigenze televisive. Le squadre scendono in campo sotto scorta per paura di attentati. Vincono i padroni di casa, ma è l’ Olanda a incantare tutti con il suo ‘calcio totale’. Una interpretazione moderna del gioco del pallone.

1970: in Messico l'ultima edizione della Rimet

13 Marzo 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1970: in Messico l'ultima edizione della Rimet

Secondo il regolamento costitutivo del 1930, la nazionale che avesse vinto per tre volte il titolo mondiale si sarebbe impossessata definitivamente della Coppa. Un'eventualità assai probabile nell'edizione messicana, vista la partecipazione delle tre rappresentative 'bicampioni': Uruguay, Italia e Brasile.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale