Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
20 Settembre 2017

1966: vince l'Inghilterra grazie a 'sviste' e aiuti sospetti

6 Marzo 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1966: vince l'Inghilterra grazie a 'sviste' e aiuti sospetti

L’ottava edizione della Coppa viene assegnata, tra mille polemiche, all’Inghilterra, che organizza il torneo. La storica precisione britannica viene scalfita da due differenti episodi: la 'Vittoria alata' risulta prima smarrita, poi ritrovata grazie al cane Pickels; i 'maestri' vincono grazie a sviste sospette in alcune partite.

1962: bis del Brasile nel mondiale della rissa cilena

26 Febbraio 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1962: bis del Brasile nel mondiale della rissa cilena

Il meglio del calcio internazionale è presente al Mondiale andino. Il grande spettacolo che tutti si aspettano viene rovinato da numerosi infortuni e il pessimo arbitraggio. Il Cile avanza a suon di cazzotti impuniti, il Brasile perde Pelé, ma scopre Amarildo. L’Italia, tecnicamente tra le più forti di sempre, crolla sotto le scorrettezze dei padroni di casa, nonostante Rivera, Sivori, Altafini

1958: il 17enne Pelé regala il primo Mondiale al Brasile

18 Febbraio 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1958: il 17enne Pelé regala il primo Mondiale al Brasile

Si gioca in Svezia. La Francia è la vera rivelazione e stupisce volando in semifinale dopo aver eliminato i campioni tedeschi e l’URSS, fresca di oro olimpico. Il Brasile, favorito, questa volta non delude. L’Italia non si qualifica nemmeno. Inizia l’era di “O’ Rey”

1954: la Coppa torna a ‘casa’ e si vede in tv

11 Febbraio 2014
di Gaetano Massimo Macrì
1954: la Coppa torna a ‘casa’ e si vede in tv

La Fifa, con sede a Zurigo, sceglie la Svizzera per festeggiare i 50 anni. Tante le squadre ‘nuove’, come Germania Ovest, Turchia e Scozia, mentre spuntano per la prima volta le “teste di serie”. Per l’Italia è un’altra débâcle, che gli italiani possono vedere, per la prima volta, in diretta televisiva


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale