Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
27 Maggio 2018

Dal G8 al vertice Nato: i nuovi scenari mondiali

28 Maggio 2012
di Leonardo Guerrini
Dal G8 al vertice Nato: i nuovi scenari mondiali

Dai due summit dei potenti della terra, riunitisi la scorsa settimana, sono arrivate importanti decisioni in ambito economico e geopolitico. Le parole più gettonate sono state ‘crescita’ e ‘lavoro’. Due momenti di confronto che condizioneranno il futuro europeo e i rapporti di forza con gli Stati Uniti.

Honduras: la pillola anticoncezionale porta al carcere

20 Aprile 2012
di Cinzia Salluzzo Rovituso
Honduras: la pillola anticoncezionale porta al carcere

L’Honduras è a un passo dall’approvare una legge che condannerebbe al carcere chiunque abbia assunto la ‘pillola del giorno dopo’, anche se in seguito a uno stupro. Alcuni membri del Congresso di questo Paese centroamericano sono contrari a questa norma, che prevede l’introduzione della pena  carceraria anche per i medici che prescrivono la pillola o per chiunque la venda, ma su di loro potrebbero essere determinanti le pressioni della potente lobby religiosa, la Chiesa cattolica, che vuole far passare anche a livello legislativo la falsa equazione tra pillola del giorno dopo, ovvero un metodo contraccettivo, e aborto.

Crisi Italia-India: sotto accusa la diplomazia italiana

26 Marzo 2012
di Leonardo Guerrini
Crisi Italia-India: sotto accusa la diplomazia italiana

La tensione diplomatica tra Italia e India, a seguito all’arresto dei due marò italiani accusati di aver ucciso due pescatori indiani scambiandoli per pirati, rischia di creare un precedente nel diritto internazionale. Nonostante la visita del ministro Terzi e la mobilitazione dell’Ue, la situazione è ancora in fase di stallo.

Siria, un anno di proteste

2 Marzo 2012
di Leonardo Guerrini
Siria, un anno di proteste

L’uccisione di due giornalisti stranieri in Siria lo scorso febbraio, durante le repressioni perpetrate da Bashar Al Assad nei confronti dei ribelli, è la tragica evoluzione di un clima di violenza ormai in atto da un anno. Le ragioni per cui il presidente siriano non intende cedere il passo hanno delle implicazioni religiose, mentre i tentennamenti dell’Onu circa le misure sanzionatorie da applicare sono il frutto dei veti incrociati di Russia e Cina in seno al Consiglio di sicurezza.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale