Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
25 Gennaio 2020

Mia madre

17 Maggio 2015
di Adele Perna
Mia madre

Oltre dieci minuti di applausi al Festival di Cannes per il film di Nanni Moretti in concorso. Una pellicola che commuove; un capolavoro, secondo il magazine francese Positif, pronto a vincere la Palma d’oro

Che lo si ami o lo si odi, Nanni moretti è uno di quei registi che fin dagli esordi non è mai stato banale La profondità dei suoi spaccati tocca vette eccelse, anche quando le storie raccontate sembrano leggere o semplici.

Avengers: che delusione

28 Aprile 2015
di Giorgio Morino
Avengers: che delusione

Gli eroi più potenti della Terra tornano al cinema per proteggerci dal malvagio Ultron, un androide che dopo aver studiato Shakespeare è intenzionato a distruggerci tutti per farci evolvere. La nuova avventura dei Vendicatori, senza lasciare un secondo di tranquilità allo spettatore, arrivati ai titoli di coda lascia più di qualche perplessità e non poca preoccupazione in merito ai film che vi faranno seguito

Una Cenerentola senza meraviglia

15 Aprile 2015
di Giorgio Morino
Una Cenerentola senza meraviglia

Dopo più di 70 anni dall’uscita nelle sale dell’originale cartone animato, la Walt Disney Pictures decide di rispolverare un suo classico senza tempo. Nonostante l’impegno profuso e il rispetto nei confronti del film originale, il risultato non è travolgente come ci si potrebbe aspettare

I due registi samminiatesi tornano sul grande schermo con una rilettura cinematrografica del Decameron in cinque novelle nel rigore dell'opera letteraria. Una pellicola che si rivela un'opera quasi manierista e imbalsamata nella sua eleganza

Si apre con scene crude e di forte impatto il Decameron di Paolo e Vittorio Taviani.


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale