Il mensile di informazione e approfondimento che
intende riunire culturalmente il nostro Paese nel pieno rispetto
di tutte le sue tradizioni, vocazioni e ispirazioni ideologiche e politiche.
diretto da Vittorio Lussana
Area Riservata
24 Novembre 2017

Anselmo e Greta

10 Giugno 2015
di Giorgio Morino
Anselmo e Greta

La Compagnia Dynamis decide di rielaborare una delle fiabe più note dei fratelli Grimm, Hänsel e Gretel , puntando però l’obiettivo sulla famiglia moderna e sull’assurdità di un certo tipo di routine. I protagonisti, Anselmo e Greta, sono due bambini come tanti che possiamo aver visto o conosciuto, fanno tutto quello che ci si potrebbe immaginare: giocano ai videogame, vanno a fare sport, danza classica, scuola di inglese e la domenica tutti al centro commerciale.

L come Alice

10 Giugno 2015
di Giorgio Morino
L come Alice

L’immortale personaggio nato dalla fantasia e dalla penna di Lewis Carroll approda sul palco del Fringe 2015 in una reinterpretazione molto particolare. Sospesa in uno scenario steampunk , un particolare genere di fantascienza dove vengono inseriti elementi di tecnologia anacronistica in un contesto storico passato, la nostra protagonista Alice viaggerà nel Paese delle Meraviglie come sospesa in un limbo dove le cose non hanno nome, alla ricerca di qualcosa che la identifichi, alla ricerca del proprio nome.

Santi balordi e poveri cristi

10 Giugno 2015
di Serena Di Giovanni
Santi balordi e poveri cristi

Due attrici, la loro voce, una chitarra e due valige a fare da scenografia a una corte di personaggi diversi e ‘particolari’, buffi, talvolta comici e malinconici, in cerca dei loro sogni e di un mondo che li accetti. Lo spettacolo nasce dalla collaborazione delle ‘cantastorie’ Flavia Ripa (pugliese soundesigner, musicista e attrice) e Giulia Angeloni (attrice romana), in questo caso entrambe registe e interpreti.

Guerriere: tre donne nella Grande Guerra

10 Giugno 2015
di Vittorio Lussana
Guerriere: tre donne nella Grande Guerra

Giorgia Mazzucato ci offre 3 esempi dell’impegno delle donne italiane durante lo sforzo bellico del Regno d’Italia negli anni 1915 – 1918. E immediatamente sorge spontaneo l’interrogativo: il vero merito per la grande vittoria contro l’Austria fu forse delle donne?


Periodico Italiano Magazine - Direttore responsabile Vittorio Lussana.
Registrata presso il Registro Stampa del Tribunale di Milano, n. 345, il 9.06.2010.
EDITORE: Compact edizioni divisione di Phoenix associazione culturale